Master RSPP: riassunto delle puntate precedenti

Master RSPP

Categoria:

Il 22 marzo abbiamo inaugurato il nuovo percorso Master RSPP: abbiamo parlato del tema molto dibattuto dei vaccini e festeggiato virtualmente i 10 anni dell’attività di Tharsos.

Nella giornata di ieri, si è tenuto il secondo approfondimento: abbiamo approfondito la tematica della valutazione del rischio stress lavoro correlato, cercando di leggere anche le implicazioni psicologiche della pandemia.

Se vi siete persi i primi due appuntamenti, niente paura, vi facciamo un piccolo riassunto qui!

Vaccini in azienda: facciamo il punto

La possibilità di attivare delle campagne di vaccinazione in azienda è un tema di grande attualità e in continua evoluzione.

Nonostante sia ancora lontano un quadro generico e valido sull’interno territorio nazionale, alcune regioni si sono già espresse in materia.

La regione Lombardia, con l’ordinanza del 10 marzo 2021, ha dato le prime indicazioni su come organizzare le campagne vaccinali in azienda, ma restano ancora da discutere molti temi, primo tra tutti la responsabilità del percorso vaccinale che viene individuata in capo al medico competente.

La regione Veneto, due giorni dopo, si è espressa con un Protocollo sulla tematica, discostandosi da quanto indicato dalla Regione Lombardia e ritenendo le vaccinazioni in ambito aziendale comunque una iniziativa di sanità pubblica.

Il 17 marzo il Friuli Venezia Giulia ha emanato un protocollo, in cui trovano spazio alcune istruzioni operative molto precise per l’organizzazione dei vaccini e la distribuzione delle dosi, attraverso l’aiuto di Cooperative dei medici di base e la Croce Rossa Italiana.

In attesa che si uniformi e si trovi una via da percorrere a livello nazionale, sicuramente i temi impattati da queste iniziative in ambito salute e sicurezza sono molti e molti rimangono i punti interrogativi, come:

  • Il ruolo dei Protocolli Covid e la necessità del loro aggiornamento
  • Le responsabilità della vaccinazione
  • I rapporti tra le aziende e il Servizio Sanitario
  • La gestione delle informazioni
  • La gestione delle persone non vaccinate
  • L’uniformità tra gli interventi di ciascuna Regione
  • La gestione degli appaltatori
  • Il dopo vaccinazione
  • Il ruolo dell’RSPP in questa fase
  • L’evoluzione della Valutazione del Rischio

Covid 19: che impatto ha sulla valutazione dello stress lavoro correlato?

Nell’ultimo anno, in tutta Europa si è registrato un aumento della percentuale di persone affette dalla cosiddetta Pandemic Fatigue: si stima che oltre il 60% delle persone ne soffrano. Ciò si traduce in una crescente demotivazione delle persone nel mettere in atto i comportamenti di protezione raccomandati per la tutela della salute dei singoli e delle comunità e origina un problema di gestione della salute pubblica in questo momento di crisi.

Se ci si approccia la valutazione del rischio da stress lavoro correlato in questo periodo non si possono ignorare le conseguenze della pandemia sul benessere psicologico e sulle strategie di prevenzione da adottare e le criticità nelle modalità di lavoro in remoto.

Ecco alcuni consigli pratici da mettere in atto nei luoghi di lavoro per la gestione dei rischi psicosociali e degli impatti legati all’emergenza:

  • Fornire informazioni corrette e verificate
  • Accrescere i livelli di consapevolezza
  • In caso di lavoro a distanza fornire strumenti di supporto
  • Nelle attività a maggior rischio di contagio riconoscere il carico fisico e mentale aggiuntivo di stress e prevenire azioni di monitoraggio e prevenzione
  • Favorire la divulgazione di servizi di supporto psicologico.

Prossimi appuntamenti in agenda

Nei prossimi incontri del Master RSPP, parleremo di tanti altri argomenti interessanti. Tutti gli incontri sono validi per il percorso di aggiornamento RSPP e ASPP.

Ecco il calendario completo:

08/04/2021   Come cambia la valutazione del rischio incendio: confronto tra il D.M. 10 marzo 1998 e le bozze di decreto rilasciate dal ccts

22/04/2021   Ergonomia: tecniche di calcolo degli indici di rischio ergonomici

13/05/2021   Ergonomia e fisioterapia: come a piccoli passi cambia l’approccio

27/05/2021   La valutazione del rischio sismico: a che punto siamo?

10/06/2021   Sostenibilità ambientale: uno sguardo ad un mondo nuovo

24/06/2021   45001: tecniche di auditing interno

01/07/2021   Un esercizio: come si può sviluppare una strategia di comunicazione in materia di sicurezza ed ambiente

08/07/2021   L’evoluzione delle tecniche di valutazione del rumore e delle vibrazioni

Ci sono ancora posti disponibili ed è possibile iscriversi anche ai singoli incontri.

Vi aspettiamo!

Per saperne di più: mkt@tharsos.it

Le ultime news

Fai una domanda

Per informazioni, dubbi, richieste sui nostri servizi, quotazioni ad hoc, scrivici qui.

    Accetto le condizioni di uso