Aspetti specifici delle macchine per RSPP e ASPP

Durata 8 ore
Frequenza 90%

Programma del corso

Il corso affronta quelli che sono gli obblighi del Datore di lavoro nella scelta dei prodotti che vengono acquistati e che entrano all’interno del parco di attrezzature di lavoro in dotazione all’azienda, secondo quanto previsto dalla vigente normativa italiana.
Per gli argomenti affrontati, il corso è materia di interesse anche per utilizzatori, manutentori e fabbricanti.

Il programma include il seguente indice:

  • Il punto di vista dell’acquirente ed utilizzatore.
  • La direttiva 89/391/CEE (e sua trasposizione nel D.Lgs. 81/2008 della Repubblica Italiana) e gli obblighi ai conduttori delle attrezzature di lavoro nel loro inserimento nel contesto di
  • produzione:
  • La valutazione del rischio delle attrezzature
  • L’addestramento e la formazione del personale coinvolto
  • La manutenzione e la verifica delle attrezzature
  • L’obbligo di verifica da parte di Ente Terzo di alcune attrezzature
  • Il caso in cui l’Utilizzatore diventa Fabbricante di macchine
  • Organizzazione della messa in servizio:
  • Macchine e quasi macchine.
  • Assiemi / linee / impianti:
  • A chi spetta la marcatura di singoli elementi acquistati in modo sparso? Vale sempre il concetto di linea?

Il corso di formazione potrà avere una durata variabile, da concordare a seconda delle vostre esigenze e del livello di approfondimento richiesto per gli argomenti oggetto del corso.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Aspetti specifici delle macchine per RSPP e ASPP”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fai una domanda

Per informazioni, dubbi, richieste sui nostri servizi, quotazioni ad hoc, scrivici qui.

    Accetto le condizioni di uso